Si racconta che il principe di Condé, la notte avanti la giornata di
Rocroi, dormì profondamente, ma in primo luogo era molto affaticato,
secondariamente aveva già dato tutte le disposizioni per la giornata
seguente.

Da I Promessi Sposi cap. II

Annunci