Tutte le decisioni definitive sono prese in uno stato d’animo che non è destinato a durare.