Amore: forma transitoria di pazzia.
Si cura col matrimonio